Chironico Boulder
6749 Sobrio  -  infoaass@yahoo.it

Home
Associazione
Realizzazioni
2018
Attività passate
Sobrio
Link
Sponsor
Varia

 

Scrivi all'AASS

 

 

Torna a Varia

 

Chironico Boulder

Il bouldering è una attività di arrampicata su massi nata intorno agli anni settanta. Altri termini utilizzati per identificare tale attività sono sassismo e arrampicata su massi. Il nome deriva dall'inglese boulder, ovvero un masso che può avere differenti dimensioni e che offre delle pareti arrampicabili.

Il bouldering consiste nell'arrampicare (fino ad un massimo di ca. 5-6 metri) per risolvere particolari sequenze di movimenti concatenati e dinamici, in genere pochi (8-10), ma estremamente difficoltosi.

La definizione è stata prelevata da Wikipedia, dove si possono trovare parecchie altre informazioni sul bouldering (storia, tecnica, sicurezza, gradi di difficoltà ecc.)

 

Fra Nivo e Chironico c'è un'area boulder molto frequentata dagli appassionati. Bellezza e difficoltà dei passaggi ne fanno un luogo di prima scelta.

Il libro Chironico Boulder, acquistabile presso il Ristorante Defanti a Lavorgo o nel sito www.ticinoboulder.ch, descrive nei dettagli le zone in cui si può praticare il bouldering, i percorsi, i singoli massi con i diversi gradi di difficoltà.

     

 

L'area boulder di Chironico nasce in tempi antichissimi, in uno di quei giorni in cui è meglio che tu sia in qualsiasi posto del mondo, ma non lì. Circa undicimila anni fa, un'immane frana si stacca dalla montagna di fronte a Chironico, quella che per intenderci sta sul versante orografico sinistro. Migliaia di tonnellate di roccia che precipitano e rotolano a valle, fino alla fine della loro corsa, proprio sul greto del fiume, e lo riempiono in un attimo. 10, 20, 50, 100 metri di sassi ammassati uno sopra l'altro finché non ce ne stanno più, e allora fanno l'unica cosa che possono fare, cominciano ad invadere il versante opposto della valle e vanno a depositarsi, in ordine sparso. sull'ampio altipiano di Chironico. Intanto l'acqua cerca di crearsi un varco, ma è difficile fare defluire la normale portata del fiume. E allora s'accumula e si gonfia, fino a creare un lago, uno vero, lungo più di un chilometro e largo fino a cinquecento, per trenta di profondità. Poi l'acqua ha saputo lavorare di costanza e pazienza e piano piano si è creata un varco. Poco alla volta scava e porta a valle, granello per granello, ciottolo per ciottolo, sasso per sasso. Fino ai giorni nostri, quando la valle appare ancora come tale. Restano i blocchi a Chironico, come un'enclave orfana e addormentata in un sonno, eterno.

Da Chironico Boulder

 

   Degli stessi autori, sono disponibili anche i libri che descrivono le zone boulder del San Gottardo e di Osogna.
>>> vedi www.ticinoboulder.ch

 

Alcuni link:

https://27crags.com/crags/chironico

https://climbingaway.fr/en/climbing-areas/chironico

https://www.youtube.com/watch?v=K5STeoxXBZM

https://weakfingers.com/tag/chironico/


Visualizzazione ingrandita della mappa
 

Il villaggio di Chironico è raggiungibile in pochi minuti a partire da Lavorgo, passando da Nivo.

 

Associazione Attinenti e simpatizzanti di Sobrio
Sobrio, Leventina, Ticino, Svizzera